Parotite

La Parotite, comunemente chiamata “orecchioni”, è una delle malattie esantematiche.

Si tratta di una malattia infettiva ad alta contagiosità di origine virale. La sua incidenza è maggiore fra i bambini e gli adolescenti, inferiore negli adulti, che però subiscono un decorso più grave con il rischio di incorrere in alcune complicanze.

 

Parotite immagine cartoon genialaudio

 

Immagine tratta da: www.greenme.it

 

Si tratta sostanzialmente di una infiammazione delle ghiandole parotidi (salivari) che si trovano in basso, dietro l’orecchio.

 

SINTOMI

Possiamo distinguere 2 periodi della malattia:

  • Periodo di incubazione: nella maggior parte dei casi è asintomatico ma talvolta potrebbero comparire malessere, anoressia (assenza di fame) e febbre;

  • Periodo acuto: caratterizzato da presenza di febbre, dolore all’orecchio (otalgia), dolori muscolari e aumento del volume ghiandolare.

 

CONTAGIOSITA’

La parotite è una malattia altamente contagiosa, poiché la trasmissione avviene per contatto diretto con la saliva e le goccioline respiratorie.

Il virus viene eliminato da saliva ed urine già 1-2 settimane prima della comparsa dei primi sintomi, quindi si potrebbe facilmente trasmettere senza accorgersene. Aver contratto già una volta la parotite dovrebbe conferire una protezione, ma a volte nell’adulto potrebbe ripresentarsi in modo più aggressivo.

 

Parotite genialaudio

 

 

TRATTAMENTO E PREVENZIONE

Attualmente non esiste nessun tipo di trattamento per la parotite.

La terapia consiste solamente nell’alleviare i sintomi tramite l’utilizzo di farmaci antinfiammatori.

L’unica vera prevenzione è rappresentata dal vaccino

(divenuto obbligatorio con la riforma del 2017).

 

COMPLICANZE

Raramente, potrebbero insorgere delle complicanze che determinano altri tipi di patologie o problematiche.

  • Orchipididimite: infiammazione dell’epididimo dei testicoli accompagnata da dolore, nausea e vomito. Normalmente regredisce dopo una settimana ma in alcuni casi potrebbe causare sterilità;

  • Pancreatite: infiammazione del pancreas che causa dolori addominali, nausea e diarrea. Nella maggior parte dei casi regredisce normalmente;

  • Meningite: infiammazione delle meningi con febbre, cefalea, nausea e vomito. Potrebbe degenerare in una encefalite causando convulsioni occasionali e perdite di coscienza ripetute.

 

Per scongiurare ogni rischio ti consigliamo, ai primi fastidi all’orecchio, di sottoporti ad una Valutazione Audiometrica Completa.

 

Nei nostri centri potrai eseguire il Test Audiometrico e l’Esame Impedenzonetrico Gratuitamente.

 

La prevenzione è la via per evitare problemi più gravi.

 

PRENOTA SUBITO IL TUO APPUNTAMENTO

 

 

Il logo di GenialAudio

 

 

luglio 25, 2018 Articoli, News , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *