Batteri e auricolari

Secondo una recente ricerca pubblicata sul  Journal of Health and Allied Sciences, l’utilizzo smodato degli auricolari, può favorire la proliferazione batterica all’interno del condotto uditivo.

 

auricolari smartphone genialaudio

 

Ci sono diverse situazioni legate all’utilizzo degli auricolari che potrebbero generare una crescita batterica nell’orecchio.

Le più comuni, ma anche le più rischiose riguardano la condivisione dell’auricolare e l’utilizzo di questo durante l’esercizio fisico.

Abitualmente chi si allena all’aperto o in palestra è solito ascoltare la musica tramite gli auricolari, sia per motivazione che per svago. Durante queste sessioni di corsa o l’allenamento il corpo genera maggiore quantità di sudore e lo stesso avviene all’interno del condotto uditivo. Il sudore e la presenza di batteri sull’auricolare potrebbero generare un’infezione batterica riguardante l’orecchio esterno.

 

attività fisica contro acufene

 

L’altra situazione molto comune e frequente è la condivisione dell’auricolare.

Quante volte vi sarà capitato di condividere una canzone con un vostro amico o familiare utilizzando le cuffiette di quest’ultimo? Dalla ricerca è emerso che sugli auricolari delle persone che li condividevano, circa il 92% dei batteri presenti erano nocivi, mentre sui prodotti non condivisi solo l’8%. Spesso infatti questo tipo di utilizzo causa infezioni molto dolorose all’orecchio che a loro volto potrebbero generare una perdita uditiva.

 

Batteri e auricolari Condivisione genialaudio

 

Consigli e precauzione

Le precauzioni da prendere per scongiurare il proliferare di batteri all’interno dell’orecchio sono molto semplici e di facile esecuzione.

Oltre a cercare di limitare il numero di condivisioni dei propri auricolari, bisognerebbe svolgere abitualmente una pulizia approfondita del prodotto. Questo può esser fatto tranquillamente utilizzando una panno umido, oppure tramite un cotton-fioc imbevuto di alcol così anche da svolgere un’azione disinfettante e battericida.

Inoltre è importantissimo ricordare di non eccedere nell’utilizzo sia di auricolari che di cuffie, poiché l’ascolto ad un volume elevato (>60%) prolungato nel tempo (>60 minuti) può causare danni permanenti all’udito!

 

Se utilizzi gli auricolari o le cuffie per gran parte della giornata,

vieni a trovarci per un CONTROLLO GRATUITO DELL’UDITO

 

La prevenzione è la cura migliore

 

Il logo di GenialAudio

 

 

luglio 11, 2018 Articoli, News , , , , , , , , , , , , , , , ,

lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *